Lodi (Lombardia) 05 settembre 2015

Le cifre del bilancio di previsione approvato in luglio

Il Comune di Ossago Lodigiano ha approvato, con delibera di Consiglio comunale n. 28, il bilancio di previsione 2015 e tutti gli altri atti connessi il 6 luglio 2015, con 8 voti favorevoli e 2 astenuti. I totali complessivi delle entrate e delle uscite ammontano a 1.287.941,33 euro. Vediamole nel dettaglio.
Entrate. Le entrate tributarie previste ammontano a 750.023,12 euro; le entrate derivanti da contributi e trasferimenti correnti dello Stato, della Regione e di altri enti pubblici a 53.900 euro; le entrate extratributarie a 181.316 euro; le entrate derivanti da alienazioni, da trasferimenti di capitale e da riscossioni di crediti a 2.500 euro; le entrate da accensione di prestiti a 200.000 euro; le entrate, infine, per servizi conto terzi a 88.600 euro; il Fondo pluriennale vincolato di parte corrente a 11.602,21.
Uscite. Le spese correnti previste ammontano a 900.610,33 euro; le spese in conto capitale a 43.642 euro; le spese per rimborso prestiti a 255.089 euro; le spese per servizi conto terzi a 88.600 euro.
Alla delibera di approvazione è stata data anche valenza di verifica riguardante la salvaguardia degli equilibri di bilancio in quanto non risultava necessario adottare un provvedimento di riequilibrio, non facendo prevedere i dati della gestione finanziaria 2015 la formazione di un disavanzo di amministrazione o di gestione e non essendovi debiti fuori bilancio da ripianare, considerato anche che l’esercizio finanziario 2014 si era chiuso con un avanzo di amministrazione, confermato al termine del riaccertamento dei residui.
Da annotare anche che non si è provveduto alla redazione del programma triennale dei lavori pubblici 2015/2017 non avendo il Comune in previsione opere di importo superiore a 100.000 euro.