Afghanistan, Paese estero 02 luglio 2016

Generale Errico incontra i soldati italiani in Afghanistan.​

Il Capo di Stato Maggiore dell’Esercito, Generale di Corpo d’Armata Danilo Errico è giunto oggi ad Herat, in Afghanistan, in visita al Contingente Nazionale.
Ad accoglierlo il Generale di Brigata Gianpaolo Mirra, Comandante del Train Advise Assist Command West (TAAC W). Ha partecipato alla visita anche il Deputy Chief of Staff Support del Quartier Generale della missione Resolute Support (RS), il Generale di Divisione Pietro Tornabene.
Il Capo di Stato Maggiore dell’Esercito, già Comandante della Regione Ovest durante la missione ISAF ad Herat da febbraio a ottobre 2006, ha ricevuto un aggiornamento della situazione nell’Area di Responsabilità. Il Generale Mirra ha illustrato i progressi effettuati dalla Missione in termini di Train Advise e Assist a favore delle Afghan National Defence and Security Forces (ANDSF).
Nel corso della visita il Generale Errico ha salutato tutto personale dell’Esercito Italiano presente nella Base di Camp Arena ricordando come il loro impegno e la loro professionalità sono ormai da tempo riconosciuti da tutte le forze alleate con le quali operiamo con finalità e sinergia comune.
L’autorità di Vertice dell’Esercito ha avuto modo di assistere ad una attività di Training a favore dell’Afghan National Army condotta dai Military Advisor Team (MAT) nell’area addestrativa di Camp Arena. Al termine della visita, il Generale Errico ha salutato la Bandiera di Guerra del 7° Reggimento Bersaglieri ed ha firmato l’Albo d’Onore della Brigata “Pinerolo” della quale è stato Comandante dal 2003 al 2004.
Fonte Stato Maggiore Esercito: http://www.esercito.difesa.it/