Udine (Friuli-Venezia Giulia) 30 agosto 2016

Eroe Sergente Angelo Zampini di Città di Castello (PG)

I luoghi dimenticati della Grande Guerra – Farla di Majano (UD) – Angelo Zampini era un sergente capoarma della 999^ Compagnia Mitraglieri di Città di Castello (PG) 23 anni, che il 30 ottobre 1917 non volle arrendersi alle squadre d´assalto tedesche e continuò a sparare con la sua mitragliatrice fino alla fine. Dovette il riconoscimento della sua gloria alla testimonianza di alcuni abitanti di Farla che lo videro e sentirono morire.