Imperia (Liguria) 16 luglio 2014

CONCERTO “ALL’OPERA” mercoledì 16 luglio a Bestagno

Secondo appuntamento della VII edizione dei “Paesi in Musica attorno al Pizzo d’Evigno”.

Il concerto avrà luogo a Bestagno (Pontedassio), con inizio alle ore 21.15, ed avrà esecutori di prestigio nella mistica atmosfera della chiesa parrocchiale dei SS. Michele e Sebastiano, bell’esempio di edificio seicentesco ben conservato situato sulla piazza principale del paese.

Strana alchimia quella creatasi tra Bestagno, i suoi 190 abitanti i numerosi turisti, e la musica di pregio; essa si concretizza sulle orme del concerto dello scorso anno che ha ottenuto un notevole successo di pubblico.

Si esibiranno nuovamente il soprano giapponese Sachika Ito ed il baritono argentino Luciano Miotto, accompagnati al pianoforte da Luisa Repola. L’idea di riproporre il concerto nello stesso luogo è nata dalle richieste già fatte dal pubblico, numeroso ed attento, subito dopo l’esibizione del 2013. Poi il contatto avvenuto tra il consigliere provinciale Alessandro Piana, originario proprio di Bestagno, ed il direttore artistico della rassegna, Marco Reghezza, ha messo in moto tutto il meccanismo per l’organizzazione dell’evento.

“Un ringraziamento ad Alessandro Piana afferma Reghezza, direttore artistico della rassegna con Giovanni Scapecchi e soprattutto al nuovo parroco Don Stefano che ha accolto subito con favore l’iniziativa musicale mettendo a disposizione la chiesa dei SS. Michele e Sebastiano e che farà gli onori di casa la sera dello spettacolo.

Il concerto prevede l’esibizione dei tre artisti dello scorso anno ai quali si aggiungeranno l’intervento del coro “SetteCinque” ed una parte degli archi e dei fiati della “OpenOrchestra”, gruppo giovanile della provincia. Questo vuole essere un premio per il costante miglioramento che i ragazzi del’”Open” hanno dimostrato. Metterli a collaborare con artisti di questo livello sarà sicuramente gratificante. Avrei voluto portare tutta l’orchestra, ma non mancheranno altre occasioni. Ad esempio già il 18 luglio presenterò 4 miei nuovi brani alla serata del Premio Strega a Cervo insieme alla voce dell’Open, Christine Arsenova, ed Alessia Chichi alla chitarra.”

Il concerto di Bestagno, che sarà diretto da Anita Frumento giovane direttore ma già dalla notevole esperienza, si dipanerà su musiche di Stradella, Donizetti, Mozart ed alcuni brani in prima esecuzione dell’opera commissionata a Marco Reghezza e Giovanni Scapecchi, compositori che si stanno affermando a livello internazionale, dalla Fondazione Reale di Spagna “Atarazanas” di Siviglia in occasione del 500° anniversario della circumnavigazione della terra effettuata da Ferdinando Magellano.

L’opera è conclusa nella consistente parte musicale e ora, per i due compositori, inizia il faticoso lavoro dell’orchestrazione intorno all’ottimo lavoro fatto dal librettista José Manuel Nuñez De La Fuente, fondatore della “Red Mundial Ciudades Magallanicas” che comprende le città magellaniche di Siviglia, Vicenza, Sabrosa, Sanlucar de Barrameda, Oporto, Tenerife, Buenos Aires, Guam, Tidore, Brunei, Rio de Janeiro, Montevideo, Città del Capo, Cebù, Ushuaia, Punta Arenas, Guetaria, Praia, Puerto San Julian, Porvenir, Lisbona.

Il 28 maggio a Siviglia (Teatro Lope De Vega) e 29 maggio 2013 (Plaza San Francisco) è avvenuta la prima presentazione ufficiale dell’opera, alla presenza del ministro del turismo argentino, Carlos Enrique Meyer, delle delegazioni di Tenerife, Oporto, Sabrosa, Puerto de San Julián (Argentina), Punta Arena, Ushaia (Cile) e di diverse migliaia di persone.

La piacevole serata, ricordiamo ad ingresso gratuito, sarà presentata dalla dott.ssa Cinzia Balestra“.