Foggia (Puglia) 07 settembre 2017

Città invasa da erbacce e rifiuti.MIGLIO sta a Guardare

“La città di San Severo è totalmente in preda all’incuria e al degrado.
Basta farsi una passeggiata per i vari quartieri
dal Quartiere San Bernardino al Quartiere L.Fantasia (Via Torremaggiore)
per non parlare del centro storico per rendersi conto delle condizioni
pietose in cui versano le aree verdi, le strade, le scuole e gli spazi comuni.
i giardini del De Amicis sono diventati una discarica a cielo aperto,
non ci sono soldi,
la colpa è di quelli che c’erano prima e che a causa del dissesto non si può fare nulla
l’amministrazione precedente? E se fosse come dicono loro, allora perché in campagna elettorale hanno
promesso di risolvere i problemi, di restituire ai saseveresi una città pulita ed economicamente fiorente?
I Cittadini hanno dato loro fiducia, si prendessero le responsabilità e passassero
all’azione invece di ripetere sempre la stessa cantilena! Se non sono in grado di affrontare le questioni,
eliminare il degrado ed elaborare proposte o idee per favorire lo sviluppo,
cosa si sono candidati a fare? Si dimettessero!
La verità è che il decoro urbano della città non ha mai raggiunto livelli così bassi come nell’ultimo anni,
e che questa amministrazione finora si è distinta per una sola pratica in cui eccelle: quella dello scaricabarile”.