Slovenia, Paese estero 14 novembre 2015

Cimitero militare della prima guerra mondiale di Branik II

Branik (it. Rifembergo) località del Comune di Nova Gorica – Slovenia a 14.3 Km dall’Italia – Cimitero militare austroungarico della prima guerra mondiale di Branik II – “Dai dati delle autorità italiane, che negli anni Trenta del 20° secolo si occuparono dello scavo dei cimiteri militari, risulta che qui sono sepolti 400 soldati austro ungarici caduti nei vicini campi di battaglia o morti nell’ospedale militare di Branik. Di quel periodo sono conservati croci funebri fissate al muro di sostegno in cemento. Del cimitero bellico originario sono oggi conservati solo tre tombe di ufficiali, altre sono spianate a livello del terreno e ricoperte dall’erba. Nel 2008, a ricordo dei soldati rumeni caduti sul Fronte isontino, in questo cimitero è stato collocato un monumento.”