Potenza (Basilicata) 23 luglio 2016

Ciclismo: Motostaffette Potenza domani in gara a Rivello

Dopo il successo conseguito a Oliveto Citra, i giovanissimi ciclisti della Motostaffette Potenza domani parteciperanno a Rivello alle gare valevoli per il campionato regionale MTB.
Continua la serie positiva dei ragazzi della ASD Motostaffette Potenza, che domenica scorsa si sono aggiudicati ad Oliveto Citra il primo trofeo interregionale Valsele Bike School.
Una prova di tutto rispetto per i giovanissimi ciclisti potentini, che sotto la guida del loro allenatore Gianfranco De Felice, si sono aggiudicati il primo posto a squadre, con il miglior punteggio rispetto alle altre sette società e con piazzamenti prestigiosi dei sei ragazzi potentini impegnati nelle rispettive gare dei raggruppamenti G3-G4-G5 (riservati alle fasce di età rientranti dagli 8 ai 12 anni).

Un successo sicuramente importante quello conseguito domenica in terra campana, nella manifestazione organizzata dalla ASD Ciclistica Oliveto Citra, che premia il sacrificio di ragazzi giovanissimi impegnati nei duri allenamenti che si svolgono prevalentemente intorno al lago Pantano di Pignola, incoraggiandoli in vista degli altri importanti appuntamenti in programma nelle prossime gare.

Per la cronaca da registrare ad Oliveto, il primo posto per Federico Iacovino nella gara G3, di Giovanni Picerni gruppo G5 e di Simone Sileo nel gruppo G2, mentre per pochi decimi di secondo hanno sfiorato il successo piazzandosi comunque al secondo posto Luca Laguardia nel gruppo G4 e Luca Lorusso nel raggruppamento G5, mentre di tutto rispetto anche il quarto posto di Gianfranco Perrone in un’altra gara del gruppo G5.

Intanto, galvanizzati dal successo di domenica scorsa, i ragazzi della Motostaffette Potenza, si preparano ad affrontare un’altra difficile prova, domenica prossima a Rivello, nel campionato regionale MTB mountain bike, mentre domenica 31 luglio saranno impegnati a Marconia nella gara Sprint valevole per il campionato regionale su strada.

La società potentina fondata nel 1979, dal tecnico Gianfranco De Felice, ha visto in questi ultimi anni sempre crescere il numero degli appassionati e dei tesserati, (quest’anno sono 18 i ragazzi tesserati impegnati nelle diverse discipline dello slalom gimcana, fuoristrada e corsa su strada.

Ma la società potentina, ASD Motostaffette, si è caratterizzata in questi anni anche per le scorte tecniche che vengono assicurate durante le diverse manifestazioni con i suoi 27 volontari che si alternano a seguire il regolare svolgimento delle gare ed assicurare nel contempo la sicurezza dei ragazzi impegnati nelle gare e negli allenamenti lungo le pericolose strade lucane.