Milano (Lombardia) 27 novembre 2017

ASGARDIA: La nazione spaziale ha il primo satellite.

E’ così, il primo satellite di Asgardia (La futura nazione spaziale) si trova in questo momento sopra le nostre teste.

Un passo importante per questo straordinario progetto, che porta in avanti la razza umana, verso la tecnologia più avanzata, questa per me, è una corsa verso l’evoluzione, verso una consapevolezza maggiore.

Essere parte di Asgardia, è come fare parte di un altro mondo, lontano dalla solità mentalità chiusa che la nostra società, dimostra di avere ogni giorni, restare sulla terra, è come restare fermi, in un branco di esseri umani che pensano solo alla violenza, alla cattiveria, alla stupidità, rimanendo lontani da ogni tipo di evoluzione!

Su Asgardia, non esiste la violenza, non esiste la diversità, non esistono discriminazioni religiose, di forma e di colore, qui si può essere liberi di essere ciò che vogliamo essere, questo è uno dei passi fondamentali per vivere come un Asgardiano, portare rispetto verso il proprio simile, e verso altre forme di vita, presenti…. e future!

Ma ora che il satellite di Asgardia è nello spazio, cosa accadrà? Ovviamente si punta alla costruzione della nazione, stiamo ancora creando il governo, siamo a buon punto, ma c’è molto lavoro da fare, una volta che il governo sarà creato, prenderemo credibilità e riusciremo a progettare ciò che vogliamo!

Io sono per l’idea di costruire una parte di Asgardia, sopra la terra, molti altri cittadini ritengono sia una buona idea, in questo modo, potremmo avere lo spazio personale dove costruire i pezzi per lo spazio, una base di lancio personale, fabbriche e lavori, utili, sia per la nazione spaziale, sia per il pianeta intero, per correre sui tempi, per cominciare a presentare al mondo, un esempio di civiltà umana!

Uno dei motivi principali di Asgardia, è quello di difendere il pianeta terra dalle minacce spaziali, Asgardia in oltre, diventerà la base principale di nuove ricerche scentifiche, per il clima, e per il benessere degli esseri umani, Avere un inizio sulla terra, significherebbe cominciare da subito, in questo scopo benevolo, per ogni essere umano.

Il governo di Asgardia deve pensare bene alle proprie idee, valutare tutte le possibili soluzioni per rendere la nazione Asgardiana il più credibile possibile.

(Ejay Ivan Lac)