Roma (Lazio) 26 maggio 2016

La fibrosi cistica è la più comune fra le malattie genetiche gravi

Giorgia Gallo è una giovane ragazza di 21 anni di Cosenza, che combatte dalla nascita contro la fibrosi cistica! La fibrosi cistica è la più comune fra le malattie genetiche gravi. È una malattia presente dalla nascita in quanto dovuta a un’alterazione genetica. ATTACCA I POLMONI, rubando ai pazienti un po’ di fiato alla volta.
Giorgia si trova ora all’Umberto I a Roma in attesa di un miracolo: un trapianto di polmone che le salverebbe la vita! Il tempo rimasto è ormai esiguo. E’ importante una coscienza nazionale alla donazione degli organi. Solo la donazione di un organo può salvare la vita di giovani persone, in questo caso un POLMONE per Giorgia.
Aiutiamo a diffondere la cultura della donazione di organi. Sarà possibile dare a Giorgia e a tante altre giovani vite la possibilità di continuare a vivere!
E’ importante per tutti anche la cultura della donazione in denaro per aiutare la Ricerca e così accorciare i tempi del progresso in campo medico.
Una rete di ricercatori sta lavorando in Italia su questa malattia e che altrimenti sarebbero emigrati altrove, dove ci sono molti più finanziamenti.