Tailandia, Paese estero 16 gennaio 2017

Angolo d’Italia a Bangkok con Kongtruadroke-Loricchio Family

– (Mariangiola Castrovilli) – I casi della vita o le volontà personali talvolta si incrociano, spesso anche per libera scelta, con desideri ed inclinazioni di trasferirsi e vivere all’estero. Il più delle volte, e non è retorica, gli Italiani non dimenticano di essere tali e finiscono nel coinvolgere nell’italianità anche coloro con i quali vengono in contatto per lavoro o per ragioni sentimentali. Nel nostro viaggio a Bangkok sono state molte le situazioni in cui ci siamo imbattuti con inaspettati angoli d’Italia. Tra i più significativi quello della Famiglia Kongtruadroke-Loricchio.

Lui è un architetto thailandese con l’hobby del collezionismo di modellini italiani e lei un’artista. Scrittrice, Pittrice, Creatrice di Gioielli nata in Calabria. Kiat Kongtruadroke, stimato professionista thailandese, è Commendatore dell’Ordine della Stella d’Italia (già Stella della solidarietà italiana), riconoscimento concesso dal Presidente della Repubblica – in questo caso Carlo Azeglio Ciampi – agli italiani all’estero o a stranieri che abbiano acquisito particolari benemerenze nella promozione dei rapporti di amicizia e di collaborazione tra l’Italia e gli altri Paesi e nella promozione dei legami con l’Italia.

Notevole anche l’attività di Iolanda Loricchio nel campo delle arti, con una vasta produzione di quadri e sculture, nel mondo del jewelry design e nell’editoria. Molti i libri al suo attivo, tra i quali ‘Fantasy Land’, e anche quelli di prossima pubblicazione come la trilogia che fa parte di una collana denominata ‘L’insostenibile decadenza dell’essere’…

Uno spaccato d’Italia in una delle più grandi megalopoli asiatiche.