Rionero In Vulture (Basilicata) 20 giugno 2015

Alla ricerca della verità su morte commissario Anna Esposito

A Rionero in Vulture, nel prestigioso Palazzo Giustino Fortunato, davvero un bel confronto pubblico, ricco di spunti critici e analisi reale di una Basilicata che non piace tra omertà e crisi delle Istituzioni che ha entusiasmato e appassionato tutti nelle oltre 2 ore e mezza di discussione, per la presentazione del libro di Fabio Amendolara, “Il Segreto di Anna”.
Un plauso al sindaco Antonio Placido e agli avvocati Luigi Sasso e Cristiana Coviello e al giornalista Gianluigi Laguardia per i loro autorevoli interventi. Nel dibattito, sono poi intervenuti l’ex consigliere regionale Antonio Flovilla e giornalista Clemente Carlucci, direttore de La Nuova del Sud che hanno ringraziato l’ottimo lavoro di giornalismo pulito per la riapertura del caso.
Anche a Rionero in Vulture sono alla ricerca della Verità e della Giustizia per onorare la memoria del commissario di polizia Anna Esposito su cui tanti tacciono. Nel corso dell’incontro è stato chiesto al sindaco Antonio Placido e parlamentare della SEL di presentare una interrogazione parlamentare al Ministero degli Interni se sia stata avviata una inchiesta interna alla Questura di Potenza dopo gli incresciosi fatti emersi anche dalla fallimentare inchiesta giudiziaria che aveva troppo frettolosamente archiviato il caso. Una risposta che i Lucani si attendono da tempo vista la presenza dI due Lucani nel Ministero degli Interni, Filippo Bubbico vice ministro e il direttore generale prefetto Luciana Lamorgese.
Intanto, anche l’Amminnistrazione Comunale di Satriano di Lucania presenterà il libro nel corso di un incontro dibattito in piazza, domenica 21 giugno alle ore 20, al quale oltre all’autore Fabio Amendolara, interverranno il sindaco Vincenzo Pascale, il consigliere comunale Luisa Laviano, Cinzia Marroccoli (presidente Telefono Donna), l’avvocatessa Morena Rapolla e il giornalista lucano Gianluigi Laguardia.