Rossano (Calabria) 06 novembre 2017

Al via i festeggiamenti in onore di San Bartolomeo a Rossano

ROSSANO – ARTICOLO SCRITTO DAL REPORTER ED INVIATO ANTONIO LE FOSSE – Al via, nella Città del Codex, i festeggiamenti, civili e religiosi, in onore di San Bartolomeo co-patrone, insieme a San Nilo, di Rossano. Nei giorni 5-6-7 Novembre si inizia, alle ore 16:30, con la tenda per riflettere, pregare e adorare. 8-9-10 Novembre, con inizio alle ore 17, Sacro Triduo in onore del Santo. Animano le tre Parrocchie della Diocesi. Venerdì 10 novembre, alle ore 20:30, rappresentazione teatrale in Chiesa: “San Bartolomeo converte Papa Benedetto IX°”. Sabato 11 novembre, alle ore 17, Celebrazione Eucaristica presieduta da S.E. Mons. Giuseppe Satriano ed a seguire la tradizionale Processione del simulacro del Santo per le vie principali del centro storico bizantino. In serata, invece, si darà vita ai festeggiamenti civili, nel Piazzale Traforo, con l’esibizione musicale a cura dell’Agenzia Artistica “Giovanni Tarantino” dell’Associazione “Santissimo Crocifisso”. Si esibiranno, per l’occasione, Carmine Falbo, Natalino Arturi, Alfredo Lavorato e “Le Pacchiane” di Mirto-Crosia (Gruppo Folk Calabrese). Nel piazzale, oltre alla presenza di diverse bancarelle con mercanzia di ogni genere, ci saranno anche una serie di stand con prodotti tipici locali e dolci fatti in casa. Al termine della serata, poi, ci saranno i tradizionali fuochi pirotecnici della ditta Golluscio di Rossano. La cittadinanza è invitata a partecipare ai festeggiamenti, civili e religiosi, in onore di San Bartolomeo, il quale è co-patrono di Rossano insieme a San Nilo, nella Città del Codex.

ANTONIO LE FOSSE