Arcinazzo Romano (Lazio) 23 aprile 2018

Per i politici, inasprire Art. 661-C.P

Roma 23 Aprile 2018

Perchè non si inasprisce l’Art.661- del C.P, ovvero “Abuso della credulità popolare”, che oggi viene applicata ai ciarlatani,maghi,cartomanti, mi chiedo perchè non venga applicata con più severità ai politici, che di panzane, in campagna elettorale ne hanno dette a iosa, se questa non è abuso della credulità popolare, cos’è, perchè il politico la fa sempre franca? Nonostante tutte le promesse che non saranno mantenute, illudendo la gente, che poi li vota? Come vogliamo chiamarla, questa roba? Prendiamo in esame due delle proposte mirabolanti- la Flat Tax/ reddito di cittadinanza, con queste funamboliche ricette hanno preso una palanca di voti, mentivano spudoratamente, sapendo di mentire: non è abuso della credulità popolare questa? Fossi io metterei al primo punto: qualunque politico prenda per fesso/ per i fondelli, qualsivoglia Cittadino, venga punito, con l’interdizione perpetua dai pubblici esercizi, non possa svolgere nemmeno l’amministratore di condominio. In questi giorni si assiste ad uno spettacolo circense senza precedenti, la grande attrazione: sono gli equilibristi, i giocolieri, i trasformisti, il pezzo forte sono i trapezisti, i funamboli, volendo paragonare il dopo voto, basta chiudere gli occhi e ci si trova immersi dentro un tendone del Circo. Infischiandosene delle scadenze, nazionali,europee,internazionali……..ciliegina sulla torta, nel 2019- finisce il mandato di Mario Draghi alla guida della- Bce- prenderanno le chiavi del forziere con molta probabilità- i Tedeschi, ci lasceranno, in braghe di tela. Per il momento giocano a fare gli acrobati…….sulla pelle degli Italiani. “Auguri ” Anche se, in questa tornata di voto in Molise qualcosa si è mosso……….gli Italiani ne hanno le scatole piene. In FVG….ci sarà un’altra forte avvisaglia. (pennabiancalive-Roma )