Foggia (Puglia) 18 febbraio 2019

Foggia, rissa alla riunione della Lega per scegliere candidato sindaco a San Severo: due espulsi, uno finisce all’ospedale

È finita con una rissa, una corsa all’ospedale e due espulsioni dal partito, una riunione cittadina della Lega a San Severo, in provincia di Foggia. I militanti erano stati convocati per scegliere il candidato sindaco per le prossime elezioni comunali. Una decisione evidentemente non semplice, visto che al termine dell’incontro non sono riusciti a trovare un accordo. I toni si sono quindi surriscaldati, tanto che due esponenti sono arrivati alle mani. Uno dei due, Primiano Calvo, ha avuto alla peggio. Colpito da un pugno in pieno viso, è finito all’ospedale con una tumefazione all’occhio.