Crotone (Calabria) 02 agosto 2019

Crotone: I Cavalieri dell’ANIOC venerano San Francesco di Paola a Torre Melissa

Il 2 agosto scorso, su richiesta del sindaco di Melissa Raffaele Falbo e dell’assessore alla cultura dott.ssa Maria Masino, la delegazione provinciale dell’A.N.I.O.C. “Associazione Nazionale Onorificenze Cavalleresche” di Crotone, con la partecipazione del delegato provinciale di Crotone e vice delegato regionale Grande Ufficiale Giuseppe Crea e il segretario Cav. Francesco Saverio Scicchitano, si sono recati a Torre Melissa ad onorare San Francesco di Paola. Alle ore 19.00 la statua del Santo è arrivata davanti al Piazzale Padre Pio. Erano 30 anni che la statua non scendeva dalla Chiesa di Melissa. Dalla Chiesa Beata Vergine Maria del Monte Carmelo, i soci dell’A.N.I.O.C., Dama Michelina De Franco, il Cav. uff. Carlo Luigi Crea, il Cav. Uff. Antonio Garrubba e il Cav. Uff. Nicola Facente, con il labaro dell’associazione, hanno scortato la statua di San Francesco per le vie della cittadina, fino all’inizio del lungomare, dove il Santo si è imbarcato, per poi, dopo un tragitto in mare, raggiungere la fine del lungomare. Dopo l’imbarco del Santo, il sindaco ha ringraziato L’A.N.I.O.C. per avere partecipato alla cerimonia.
Erano Presenti, tra gli altri, il parroco di Melissa don Pino Giorno, il parroco di Torre Melissa don Pino Mauro, il Sindaco, l’assessore alla cultura, l’emerito colonnello dei Carabinieri Cav. Angelo Carella, autorità civili e militari, numerosi cittadini e molti cavalieri e soci dell’A.N.I.O.C.