Padova (Veneto) 11 marzo 2019

ArtEmusica 2019. La storia dell’arte raccontata in musica

La rassegna ArtEmusica vede come protagonista la Storia dell’Arte, raccontata con il suggestivo supporto di immagini e musica. L’edizione 2019 si articolerà in tre appuntamenti, tutti il sabato pomeriggio/sera.
Il filo conduttore degli incontri sarà la monografia d’artista narrata dalla storica dell’arte Erika Iervolino e legata in maniera indissolubile alla musica, eseguita da docenti, allievi ed ex allievi del Conservatorio “Cesare Pollini”.

Programma

Sabato 16 marzo, ore 18.00
Francisco Goya. Dame, principi e mostri spaventosi
Il primo appuntamento vedrà come protagonista la vita e l’arte di Francisco Goya che si connotarono sempre per una duplice valenza: quella pubblica, legata alla corte di Spagna e ai suoi protagonisti, e quella privata, popolata di pensieri oscuri e personaggi spaventosi. Ad accompagnare il racconto, i passi leggiadri delle danzatrici Erika Masetto e Deborah Dardano e la musica del ChitarrEnsemble del Conservatorio “C. Pollini”

Sabato 23 marzo, ore 21.00
Pablo Picasso. Un disordine geniale
L’evento, inserito anche nella rassegna Il Suono e la Parola, condurrà gli spettatori, grazie anche alle proiezioni video mapping di Francesco Lopergolo che illustreranno visivamente il racconto, alla scoperta di Pablo Picasso, uno degli artisti più eclettici, innovativi e controversi del Novecento. Le musiche dal vivo saranno eseguite dal Sabir Ensemble, diretto da Maurizio Camardi, in un viaggio tra jazz e world music.

Sabato 30 marzo, ore 18.00
La Street Art e il magico mondo di Tony Gallo
Nel terzo e ultimo appuntamento la Funkfara Street Band diretta da Yuri Argentino affiancherà gli spettatori nel viaggio alla scoperta della Street Art e del magico mondo del padovano Tony Gallo.

Informazioni
Ingresso libero

Tel. 049 8750648
auditorium@conservatoriopollini.it
www.conservatoriopollini.it