Foggia (Puglia) 04 aprile 2020

All’Alba Vincerò!!! Trasparenza

all’alba vincerò del mio amico Giorgiobynight di Genova — la trasparenza Ho la sensazione a 60… anni di essere diventato trasparente per gli altri. A volte mi piacerebbe essere un po’ più’ in vista, non mi riesce più. Lasciamo stare gli sguardi per strada, delle persone, quelli ormai sono solo un lontanissimo ricordo, nemmeno sempre piacevole. Parlo della sensazione che provo quando ti presentano nuove persone, quando ti trovi in mezzo a un gruppo di gente che hai appena conosciuto. Le notti sono un tormento, sono anni che non faccio un sogno regolare e il problema è, che mi sto abituando. Da solo non arrivo da nessuna parte. La solitudine, che fa anche parte di me, mi sta strozzando un po’ alla volta, mi manca il respiro, i miei sogni svaniscono. Si perdono nel vuoto. Sto bene quando sono impegnato, ma non voglio avere un hobby, ma PASSIONI! Sentire il sangue scorrere sempre più forte, sentire il fiato mancarmi, il cuore battere sempre di più. Come quando, da ragazzo m’innamorai della mia prima ragazza, e che con lei, avrei voluto vivere tutta la vita, avere dei figli, invecchiare insieme, per tutta l’eternità. Sarà una cosa che dipende dal cambiamento fisico? Sento che mi esce una voce meno forte, i capelli sono ormai grigi, mi sto assottigliando e perdendo le forze… A volte mi piacerebbe essere un po’ in vista, non mi riesce più. Quando esco dal mio rifugio, qualcuno comincia a parlare di altro, ecco che ritorna l’impressione di essere trasparente. Le passioni mi tengono in vita, la voglia di esprimermi, di valere ancora qualcosa, io ci sono! Con ancora la voglia di mettermi in gioco.