Milano (Lombardia) 19 gennaio 2019

Aggressione a Niccolò Bettarini: 4 condanne | Lui: “Giustizia è fatta”

Sono stati condannati a pene comprese tra i 5 e i 9 anni di carcere i quattro giovani imputati per l’aggressione ai danni di Niccolò Bettarini. A luglio il figlio di Simona Ventura e Stefano Bettarini era stato accoltellato e picchiato davanti alla discoteca Old Fashion di Milano. Le condanne sono state decise dal gup del capoluogo lombardo, Guido Salvini, nel processo con rito abbreviato. Il pm Elio Ramondini aveva chiesto per tutti 10 anni di carcere. Nove anni all’esecutore materiale – Il gip del Tribunale del capoluogo lombardo Guido Salvini ha condannato a nove anni di carcere per tentato omicidio aggravato il 29enne Davide Caddeo, indicato dal pm Elio Ramondini come l’esecutore materiale delle coltellate sferrate alla vittima.