Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Osimo (Ancona, Marche) - 19 Marzo 2017

We-Bike: pedalare per ricaricare smartphone e tablet !

Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER- WhatsApp DOWNLOAD EMBED

  • Dimensioni: -
    Autoplay: Si No

In uso dal 2013 negli scali aereoportuali di Amsterdam e Parigi, il dispositivo "utile e divertente" ora sta funzionando anche in alcune stazioni ferroviarie della Francia.
L’obbiettivo di We-Bike consente agli utenti della stazione in attesa del loro treno ricaricare attivamente il proprio cellulare. Basta sedersi su una sorta di scooter, collegare il dispositivo e dare un paio di colpi di pedale.
L’azienda belga WeWatt ha ideato delle postazioni di ricarica per smartphone e tablet a pedali. Un modo innovativo e green per generare energia ed evitare di ritrovarsi con dispositivi elettronici scarichi nei momenti di necessità.
Il motore che alimenta il meccanismo è uno solo: la forza delle gambe. Per utilizzare le postazioni, infatti, non occorre fare altro che sedersi sullo sgabello, realizzato in materiali eco-sostenibili, e iniziare a pedalare. Così, nel giro di mezz’ora, si può produrre in modo del tutto autonomo l’energia verde necessaria a ricaricare completamente il telefono e, nel frattempo, approfittarne per fare un po’ di movimento ingannando i tempi di attesa di voli o coincidenze.
In Italia cosa aspettiamo ad essere un pochino più “green” ?!...
--- MAGGIORI INFO WE-BIKE: http://wewatt.com/