Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Potenza (Basilicata) - 26 Marzo 2018

Venosa, maltrattamenti sui disabili: 8 arresti

Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER- WhatsApp

  • Dimensioni: -
    Autoplay: Si No

di GIANLAG
I Carabinieri del N.A.S. di Potenza hanno eseguito stamane a Venosa in provincia di Potenza, ed in altri comuni della Basilicata, 8 arresti ai domiciliari, altre 5 misure di divieto di dimora oltre alla sospensione e interdizione dalla professione per medici. Tutto questo dopo indagini disposte dalla Procura di Potenza a seguito di una denuncia fatta da una mamma di un ragazzo disabile in cura nel 2016, presso la struttura riabilitativa dei Padri Trinitari in convenzione con la Regione Basilicata.
Dalle indagini appare un quadro allarmante della situazione, non solo per i maltrattamenti e abbandono dei disabili, molto spesso lasciati da soli, ma anche per una struttura che secondo le indagini non assicurava prestazioni riabilitative di qualità con personale professionalmente preparato come dalle dichiarazioni in conferenza stampa di stamane. Gli educatori giocavano spesso a carte senza preoccuparsi dei malati.