Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
L'aquila (Abruzzo) - 18 Marzo 2011

Trofeo INFN Gran Sasso Assergi Racconta

Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER- DOWNLOAD EMBED

  • Dimensioni: -
    Autoplay: Si No

In una splendida giornata di sole, Sabato 12 Marzo 2011, sulla Pista Scindarella di Campo Imperatore, si è disputato il 7º Trofeo "Gran Sasso", organizzato, dall'Associazione Culturale "Assergi Racconta" e dai Laboratori Nazionali del Gran Sasso.
Anche quest'anno, il tracciato di gara è stato disegnato dai maestri di sci della Scuola Assergi Gran Sasso diretta da Luigi Faccia. I cronometristi del CONI di Teramo, messi a disposizione dal Presidente Luciano Perazza (presente alla manifestazione), hanno svolto un ottimo lavoro. I partecipanti alla manifestazione sono stati davvero numerosi, tanto che l'organizzazione è stata costretta a chiudere le iscrizioni con un giorno di anticipo. 120 sciatori al cancelletto di partena, per la prima volta in questa edizione c'è stata una gara amatoriale di snowboard che si è svolta dopo la gara di sci alpino, sullo stesso tracciato. Grandi sorprese nella classifica finale: la valanga rosa del Gran Sasso travolge i maschietti..., nei migliori tempi assoluti, troviamo:

Matronola Elena 35'80'' secondo miglior tempo Fava Angela 35'81'', solo al terzo posto, troviamo un maschietto: Grottini Fausto 35'84'' (il nipote di Ginetto de ju cioppe).

L'evento ha avuto quale "madrina" il Direttore dei Laboratori Nazionali del Gran Sasso, Lucia Votano ed ha visto il ritorno, presso le nevi assergesi, del precedente Direttore, Eugenio Coccia, sempre senza sci. Alla manifestazione, ha partecipato come concorrente e come gradito ospite, il Presidente del Centro Turistico del Gran Sasso Vittorio Miconi. La premiazione dei vincitori nelle varie categorie, è avvenuta, come di consueto, a Fonte Cerreto, dove c'è stata la possibilità di apprezzare i prelibati piatti tipici della gastronomia abruzzese e degustare del buon vino, il tutto in allegra compagnia, da Maria. Grande apprezzamento è stato espresso dai partecipanti per la perfetta riuscita della manifestazione. L'organizzazione vuole ringraziare pubblicamente non solo i partecipanti, ma anche tutti coloro che hanno collaborato, a vario titolo, al successo dell'iniziativa, con particolare riferimento a chi ha "lavorato dietro le quinte", garantendo un supporto ed un aiuto davvero meritevoli. Possiamo rassicurare e confortare i nostri appassionati lettori: l'appuntamento sulle nevi del Gran Sasso, per il 8º Trofeo della serie, è già in calendario per il 2012.