Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Terlizzi (Bari, Puglia) - 20 Aprile 2017

Terlizzi, proiettile per il sindaco: ecco chi è stato

Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER- WhatsApp DOWNLOAD EMBED

  • Dimensioni: -
    Autoplay: Si No

Individuato il presunto autore delle minacce al sindaco di Terlizzi, Ninni Gemmato, che sotto l'ingresso del suo ufficio trovò una fotocopia raffigurante una pallottola, attaccata il giorno dopo sulla stessa porta: si tratta di un 30enne del posto - seguito dai servizi sociali con la famiglia, sottoposta a provvedimento di sfratto - per cui è scattato il divieto di avvicinamento nei confronti del primo cittadino per una distanza di almeno 500 metri.
L'uomo, anche se non aveva i requisiti per una casa popolare, ha cercato di ottenerla tramite messaggi intimidatori e di morte alla giunta della cittadina barese, sui social network e whatsapp: eccolo colto in flagranza dal sistema di videosorveglianza del Municipio,