Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Napoli (Campania) - 18 Marzo 2017

Tre Scenari Per La Crisi

Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER- WhatsApp DOWNLOAD EMBED

  • Dimensioni: -
    Autoplay: Si No

TRE SCENARI PER LA CRISI
Complesso dei SS. Marcellino e Festo
Largo San Marcellino 10, Napoli
Sabato, 18 marzo 2017 - ore 10:30
 
Evento inserito nel piano di formazione professionale dell'Ordine dei giornalisti della Campania con il rilascio di 4 crediti.

La sconfitta referendaria è stata una brusca battuta d’arresto per Renzi, che in molti hanno interpretato come l’eclissi del renzismo, la fine di una stagione imperniata su una leadership forte e accentatrice, col paese che starebbe, invece, tornando ai vecchi schemi della Prima repubblica: elezioni proporzionali, governi di coalizione, maggioranze che si fanno – e disfanno – nelle segreterie dei partiti. 


Ma può questo scenario reggere alle sfide del decisionismo globale e del populismo montante? E quale ruolo spetterebbe ai Cinquestelle e al loro deus ex machina digitale? E si può dare per scontato che Renzi non risorga dalle sue ceneri, e in quali vesti?

Sono gli interrogativi affrontati da tre autorevoli analisti della vicenda politica italiana, con un taglio metodologico diverso e lo sforzo comune di andare oltre il commento della cronaca, per provare a disegnare i trend futuri del nostro sistema politico.
 
SALUTI

Lucio d’Alessandro
 - Rettore dell’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa

Gaetano Manfredi - 
Rettore dell'Università degli Studi di Napoli Federico II
Ottavio Lucarelli
 - Presidente dell’Ordine dei Giornalisti della Campania 

Marco Salvatore
Il - Sabato delle Idee
 
SONO INTERVENUTI
Mauro Calise - Professore di Scienza Politica – Università degli Studi di Napoli Federico II
Marco Damilano - 
Vicedirettore - L’Espresso
Nando Pagnoncelli - Presidente Ipsos