Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Roma (Lazio) - 12 Novembre 2011

Tora Tora Tora

Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER- DOWNLOAD EMBED

  • Dimensioni: -
    Autoplay: Si No

Chi è Mario Monti

Mario Monti ha studiato in prestigiose università, dalla Bocconi di cui ha assunto la carica di Rettore (1989-1994) e successivamente quella di Presidente (1994), a Yale studiando con il Premio Nobel per l'Economia James Tobin.
Monti è stato chiamato a rivestire incarichi di rilievo in commissioni governative e parlamentari: è stato relatore della commissione sulla difesa del risparmio finanziario dall'inflazione (1981), presidente della commissione sul sistema creditizio e finanziario (1981-1982), membro della Commissione Sarcinelli (1986-1987) e del Comitato Spaventa sul debito pubblico(1988-1989). Dal 1988 al 1990 è vicepresidente della Comit.
Nel 1994, è stato segnalato come Commissario Europeo dal governo Berlusconi; Jacques Santer, presidente della commissione, gli ha assegnato le deleghe a Mercato Interno, Servizi Finanziari e Integrazione Finanziaria, Fiscalità ed Unione Doganale.
Ed è proprio sotto la sua guida che la Commissione Europea ha approfondito il ruolo di controllo della concorrenza, inaugurando il procedimento contro la Microsoft a cui assegnò una multa record di 500 milioni di euro per abuso di posizione dominante attraverso i sistemi operativi.

A ragion del vero, attualmente è l'unica, vera, seria risposta che la UE e la BCE chiede.
Anche in questi momenti la politica Italiana TUTTA !!!!!, cerca di boicottare la salita di Monti. Le paure di perdere il cadreghino, vanno al di là di ogni logica e coerenza. Il Popolo Italiano tutto, ne sono convinto, non gli può fregare di meno delle elezioni e future dispute politiche. Il Popolo Italiano, adesso ( spero ) ha capito che siamo in balia di squali e opportunisti, di qualsiasi fazione politica. Aimè !!!!
E questo è deludente per chi come me e Voi ha sempre creduto in un cambiamento. Questo cambiamento, e se vogliamo essere onesti, e i precedenti ci hanno fatto sperperare soldi su soldi per l'acquisto di quantità industriali di vasellina e proctolin !!!!
Italiani, Mario Monti è la persona giusta, nel momento disastroso, per una causa ed un proseguo inevitabilmente duro ma necessario. Attualmente la politica se ne può andare a pescare. L'Italia è un meccanismo inceppato e che rischia di grippare. Per sistemare gli ingranaggi non servono le parole, ma un TECNICO.
Confermando tale scelta, io vedrei di buon auspicio un segretariato composto da Alfano, Bersani, Fini e Casini.
Sarò un pazzo per questa mia visione, ma avere un piedistallo con i fantastici 4 porterebbe ulteriore fiducia nell' UE e nel mondo economico finanziario.
Non dimentichiamo, che esiste un detto che dice : " Non tutti i mali vengono per nuocere ". Anni addietro un grande, grandissimo Statista ( non Vi dico il nome perché ricordarlo sarebbe offensivo ) tentò di creare un'alleanza tra PCI e DC. Non vi riuscì, lo trovarono nel bagagliaio di una R4. Forse l'attuale precaria situazione economica potrebbe portare a quel progetto.
Comunque, da buon Italiano do il benvenuto a super Mario, e così credo che la pensi tutta la comunità Economica Mondiale.
Buon lavoro Sr. Presidente, ci porti fuori dal marciume e dal fango.