Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Gressan (Aosta, Valle D'aosta) - 7 Aprile 2018

Le operazioni di salvataggio dopo la tremenda slavina

Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER- WhatsApp

  • Dimensioni: -
    Autoplay: Si No

A Pila, più precisamente a Col Chamolé, in Valle d'Aosta, una slavina travolge un gruppo di scialpinisti. I vigili del fuoco sommozzatori, partiti da Torino a bordo di un elicottero, hanno raggiunto il lago Chamolè per la ricerca di un disperso: rinvenuto il corpo senza vita dell’uomo. Da testimoni sul posto, risultano coinvolti diversi scialpinisti. Le operazioni di ricerca sono condotte con l'impiego di due elicotteri, tecnici e unità cinofile del Soccorso Alpino che hanno estratto due persone in stato di ipotermia, trasportate all'ospedale di Aosta. Il bilancio alla fine è tragica: due persone ritrovate senza vita. - La località di Pila appartenente al comune di Gressan, sorge a 1790 m s.l.m. in una conca che fino agli anni '60 del '900 era unicamente sede di alpeggi.