Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Milano (Lombardia) - 27 Marzo 2011

STRAMILANO 2011: Agonistica Internazionale edizione 36

Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER- DOWNLOAD EMBED

  • Dimensioni: -
    Autoplay: Si No

Arrivata alla XXXVI° edizione, la Stramilano Agonistica Internazionale ha schierato per le strade di Milano su un percorso di Km 21,097, oltre i principali interpreti del Running mondiale, un numero di atleti amatori che negli anni ha continuato a crescere fino a raggiungere e superare le seimila iscrizioni dell'attuale edizione.
Con Stramilano dei 50.000 e la Stramilanina, "Cloud" di alto livello anche per quanto riguarda la parte organizzativa.

Il podio è stato conquistato ancora da un atleta africano, il keniota Kisorio Mathew Kipkoech con un tempo di 1.00'03". Alle sue spalle il connazionale diciottenne Eric Ndiema (1.00'20'') e l'etiope Deme Hailegiorgis (1.00'25''). Il primo italiano a tagliare il traguardo è stato il ventitreenne Andrea Lalli delle Fiamme Gialle con un tempo di 1.02'32''.

Tra le donne, vittoria all'etiope Ababel Eyeshaneh Brihane con un tempo di 1.09'54''. Grande prestazione per la trentenne palermitana Anna Incerti che conquista il secondo posto (1.10'41''), terza classificata l'ungherese Krisztina Papp (1.11'47'').