Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Milano (Lombardia) - 19 Agosto 2008

Rapine rolex a Milano: ecco gli arrestati

Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER- DOWNLOAD EMBED

  • Dimensioni: -
    Autoplay: Si No

Arrivavano direttamente da Napoli per mettere a segno a Milano una rapina dietro l'altra. Rubavano soprattutto i rolex agli automobilisti. In 5 sono stati arrestati dalla squadra mobile di Milano.
La tecnica era sempre la stessa, quella definita dello specchietto, collaudata e diffusissima in questo tipo di furti.
Un primo motorino si avvicina all'auto del malcapitato, sposta lo specchietto retrovisore. Mentre il conducente istintivamente tira fuori il braccio per sistemarlo, da un secondo scooter un complice strappa via l'orologio.

La zona prediletta erano le vie adiacenti lo stadio di San Siro. L'occasione: le partite di calcio, soprattutto quelle dell'inter. Per passare inosservati i componenti della banda indossavano spesso maglie neroazzurre.

La polizia ha sequestrato 6 orologi, tutti restituiti ai proprietari, oltre a 2 furgoni e 6 scooter.
I 5 arrestati tutti originari di Napoli in alcuni casi giungevano addirittura a minacciare chi opponeva resistenza puntando la pistola alla tempia.

I nomi degli arrestati sono Ciro Forte, 59 anni, Pasquale Cigliano, 43 anni, Gennaro Avoletto, 23 anni, Francesco Cicchini, 39 anni e Giuseppe Tarantino, 31 anni.