Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Quindici (Avellino, Campania) - 17 Gennaio 2009

Quindici, festivitĂ  Sant'Antonio Abate 2009

Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER- DOWNLOAD EMBED

  • Dimensioni: -
    Autoplay: Si No

Quindici AV: CONOSCENZA CHIESETTA
SANT'ANTONIO ABATE
PREPARAZIONE FALO'
CONSEGNA MORZETTI


Da tantissimi anni a Quindici piccolo comune della provincia di Avellino si festeggia come ogni anno il 17 gennaio la festività di Sant'Antonio Abate, è molto venerato come la santa patrona la Madonna delle Grazie che ricorre il mese di settembre. La venerazione incomincia con un triduo di preparazione alla festivtà con solenne celebrazioni eucaristiche e i canti dei vespri. I festeggiamenti come ogni anno sono curati da un folto gruppo di persone di ambo sesso che si danno da fare per progettare al meglio la festa. Come vuole la tradizione ogni anno di mattina presto tutto il popolo di Quindici si reca presso la chiesetta dedicata al santo e si va per pregare per chiedere grazie, e il comitato distribuisce al popolo i biscotti alle nocciole i cosidetti "Morzetti di Sant'Antuono", accompagnati da vino bianco, cioccolata oppure caffè. Vengono consegnati a tutto il popolo con un'immagine del santo, naturalmente i morzetti sono stati prima benedetti dal parroco del paese. Altra usanza che si usa fare a Quindici, sono i famosi falò preparati da tutti i ragazzi del paese, in vari punti del paese e fanno a gara chi la fa più bella e grande, dove la venerata statua di Sant'Antonio Abate andrà e verranno accesi durante in passaggio del santo. Le telecamere di Youreporter sono andate stamattina a Quindici per filmare i preparativi di questa bellissima festa religiosa e nel pomeriggio vedremo la celebrazione della santa messa con la benedizione degli animali, la processione e l'accensione dei falò. Non dimentichiamo però che il comitato di Sant'Antonio Abate come ogni anno mettono in palio per la festa un bellissimo maiale come vuole la tradizione.