Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Varese, Lombardia - 18 Agosto 2008

Parte inedita del video dell'imam arrestato

Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER- DOWNLOAD EMBED

  • Dimensioni: -
    Autoplay: Si No

L'ultimo messaggio, registrato pochi giorni prima dell'arresto, di Abdelmajid Zergout, imam della moschea di Varese. Zergout si confida a YouReporter confessando tutta la sua angoscia, la sua paura per la reazione del Marocco e per la sorte che potrebbe spettargli. Teme di essere torturato, di rimanere rinchiuso a vita in carcere.
Nel video l'imam parla della sua esperienza giudiziaria in Italia, della famiglia, della paura di non rivedere più i figli, parla del rapporto tra islam e terrorismo.