Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Parma, Emilia-romagna - 22 Aprile 2012

Prampolini (leal): "abrogare Direttiva Sperimentazione"

Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER- DOWNLOAD EMBED

  • Dimensioni: -
    Autoplay: Si No

Il Candidato Sindaco di Parma Unita Roberto Ghiretti - accompagnato dalle candidate consigliere comunale Elisabetta Isi e Rossana Fumarola - ha visitato stamani, domenica 22 aprile 2012, lo stand della Lega Antivisezionista (Leal) firmando contro la vivisezione. Ghiretti era stato invitato in Borgo del Parmigianino al banchetto di Zenda Due, negozio di pellicce ecologiche.

INTERVISTA AL PRESIDENTE DELLA LEAL, LEGA ANTIVIVISEZIONISTA

Giancarlo Prampolini, presidente della Leal (Lega Antivivisezionista), è in corso, qui in Borgo del Parmigianino, una raccolta firme contro la vivisezione: parliamo ancora una volta di quello che è un vero e proprio crimine...
"Certo. Stiamo raccogliendo delle firme per ricordare che dal 2013 non sarà più obbligatorio testare sugli animali nell'ambito della cosmesi e quindi ricordiamo al presidente Barroso che bisogna applicare al più presto, cioè entro l'anno, visto che sono già cinque anni che fanno slittare la cosa, di applicare i metodi sostitutivi, che sono gli unici metodi validi per una ricerca più sicura per l'uomo. Nel contempo conviene anche ricordare che da maggio partirà una raccolta firme per abrogare la direttiva europea sulla sperimentazione, che è diventata molto più dannosa e cruenta per gli animali. Quindi sarà una raccolta di un milione di firme in Europa, dunque anche l'Italia dovrà fare la sua parte per cercare di abrogare una legge così vergognosa e soprattutto inutile per gli animali, in quanto oltre a soffrire e a peggiorarla, come sappiamo la sperimentazione non serve assolutamente a salvare vite umane, in quanto siamo diversi da uomo a uomo, figuriamoci da specie a specie".