Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Milano (Lombardia) - 12 Dicembre 2017

Piazza Fontana 12 dicembre 1969/2017 (Carlo Arnoldi)

Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER- WhatsApp

  • Dimensioni: -
    Autoplay: Si No

IN QUESTA PARTE L’INTERVENTO DI CARLO ARNOLDI (PRESIDENTE ASSOCIAZIONE FAMILIARI VITTIME PIAZZA FONTANA).
Piazza Fontana a Milano martedì 12 dicembre 1969/2017: 48esimo anniversario della Strage di Stato del 1969 e dell’assassinio in Questura del ferroviere anarchico Giuseppe Pinelli. Manifestazione con concentramento del corteo in piazza della Scala con alla testa i gonfaloni della Regione Lombardia, della Città Metropolitana e dei Comuni. Deposizione delle corone floreali alle lapidi in piazza Fontana e interventi di Roberto Cenati (ANPI Milano e Presidente Comitato Permanente Antifascista contro il terrorismo per la difesa dell’ordine repubblicano), Matteo Dendena (Associazione Familiari Vittime di piazza Fontana), Carlo Arnoldi (Presidente Associazione Familiari Vittime di piazza Fontana), Danilo Galvagni (Segretario Generale CISL Milano), Carla Nespolo (Presidente Nazionale ANPI, Associazione Nazionale Partigiani Italiani) e di Giuseppe Sala (Sindaco di Milano).
Il corteo è poi proseguito per piazza Santo Stefano per l’inaugurazione del nuovo cippo restaurato dedicato a Claudio Varalli (assassinato dai fascisti) e Giannino Zibecchi (assassinato dalle cosiddette “forze dell’ordine”). E’ stato inoltre reso omaggio alla lapide di Saverio Saltarelli (anche lui assassinato dalla polizia).
A proposito della strage di piazza Fontana e di “lotta al terrorismo”, per chi non ne fosse a conoscenza, si ricorda che le successive indagini ufficiali avevano accertato che l'esplosivo utilizzato proveniva da una base USA della NATO nella Repubblica Federale Tedesca, notizia regolarmente censurata dai media (...).