Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Napoli (Campania) - 1 Febbraio 2018

Napoli Baby gang: fermati gli aggressori di Gaetano Chiaiano

Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER- WhatsApp

  • Dimensioni: -
    Autoplay: Si No

Baby gang a Napoli, fermati gli aggressori di Gaetano - Continuano i controlli a Chiaiano (Napoli) dopo l'esecuzione di 9 ordinanze di custodia cautelare a minori da parte degli agenti dei commissariati di Scampia e Chiaiano - Picchiarono con pugni e calci per futili motivi un quindicenne appena sceso dalla metro - Sono state eseguite, ieri mattino, dagli agenti del commissariato di Scampia e di Chiaiano, di Napoli, 9 ordinanze di custodia cautelare nei confronti di minori che il 12 gennaio scorso hanno picchiato un quindicenne. Il giovane, in compagnia di due suoi cugini, era appena sceso dalla metropolitana e, per futili motivi, era stato preso di mira dalla baby gang che lo ha preso a pugni e calci, lasciandolo a terra. Al 15enne è stato necessario asportare la milza per le lesioni riportate. Proseguono i controlli dentro e fuori delle stazioni metropolitane di Napoli.