Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Rovereto (Trento) - 12 Aprile 2018

Torna a casa MIRO. La gioiosa liberazione del pastore maremmano

Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER- WhatsApp

  • Dimensioni: -
    Autoplay: Si No

22 giorni, tanto è durato il 'sequestro' di Miro, pastore maremmano preso in consegna dai carabinieri nel marzo scorso dopo che un vicino di casa dei padroni, a Trento, avevano sporto denuncia per il troppo abbaiare del cane, secondo quanto si legge nel verbale. Un caso che aveva sollevato un'ondata di indignazione collettiva e una petizione che ha raccolto oltre 240 mila firme. Su disposizione del Tribunale del riesame di Trento l'animale è stato liberato giovedì 12 e restituito ai legittimi proprietari. Nel video la festosa uscita dal canile e il 'riabbraccio' con la padrona

Parte di questa video-storia