Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Albinea (Reggio Emilia) - 10 Aprile 2018

MANGIARE IL TARASSACO - Mangiare Bene e Sano - Ermanno Torri

Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER- WhatsApp

  • Dimensioni: -
    Autoplay: Si No

Amici di Mangiare Bene e Sano, se volete disintossicarvi, ridurre gli indici infiammatori e gli acidi urici e aumentare le difese immunitarie, anche per tutto il mese di aprile puntate sul tarassaco, noto anche come cicorione o cicoria dei prati.o ppure anche con questi nomi: dente di leone, soffione, pisciacane, piscialletto. È una pianta utilizzata sin dall’antichità per le sue proprietà curative, di cui oggi sono state scoperte nuove ed efficacissime virtù: per prima cosa il tarassaco ha mostrato, in un recente studio americano, una particolare capacità di stimolare la risposta immunitaria, ottima quindi per aumentare le difese del nostro organismo. Un’altra ricerca, eseguita in Corea del Sud, ha evidenziato l’attività rigenerante che questa pianta svolge sul sistema nervoso centrale. Quindi, oltre alle già note proprietà diuretiche, lassative, di stimolo su fegato e cistifellea e di attivazione del processo digestivo favorendo le secrezioni di tutte le ghiandole dell’apparato gastroenterico), al tarassaco oggi va attribuita anche la capacità di potenziare le nostre difese immunitarie e di proteggere il cervello.
Seguiteci su Mangiare Bene e Sano anche sul gruppo di facebook.
Ermanno Torri