Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Rimini (Emilia-romagna) - 3 Settembre 2017

La cattura del presunto capo branco stupri di Rimini

Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER- WhatsApp DOWNLOAD EMBED

  • Dimensioni: -
    Autoplay: Si No

Stupri di Rimini Il video della cattura in stazione del presunto capo del branco squadra mobile.

E stato preso presso la stazione ferroviaria di Rimini il presunto autore degli stupri. Si chiama Guerlin Butungu, 20 anni, di origine congolese, rifugiato e residente a Vallefoglia in provincia di Pesaro. Si nascondeva dentro la stazione. E' stato preso dagli agenti dello Sco e della Squadra mobile di Rimini e Pesaro. Secondo la polizia è considerato il "Capobranco"

Gli uomini della Squadra mobile lo hanno preso mentre cercava di darsi alla fuga in treno. L'uomo che nel video viene portato via è il maggiorenne del branco. La Polizia polacca ha ringraziato i colleghi italiani per l'operazione conclusa questa mattina.