Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Imperia, Liguria - 28 Aprile 2012

L'ultimo viaggio dello Shuttle, sopra NYC

Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER- DOWNLOAD EMBED

  • Dimensioni: -
    Autoplay: Si No

Spettacolare volo su New York dello shuttle Enterprise, che - come la navicella gemella Endeavour - finisce la sua carriera alla Nasa. Chi non era a conoscenza del suo arrivo stamattina ha visto la forma di uno strano aereo volare nei cieli sopra la Grande Mela. L'Enterprise se ne stava, infatti, sdraiato da passeggero di tutto riguardo sulle spalle di un Boeing 747 appositamente attrezzato per trasportare la navicella che, prima di atterrare, ha fatto il giro turistico sulle principali attrazioni di Manhattan, tra cui la Statua della Libertà. Al Jfk lo shuttle riposerà per alcune settimane fino a che non sarà trasportato sul ponte della portaerei 'Intrepid', ormeggiata sul fiume Hudson.

La portaerei sarà ancora una sistemazione provvisoria in attesa di una dimora definitiva. Per lo shuttle si è trattatto del primo e ultimo viaggio, visto che essendo un prototipo non è mai stato usato per le missioni nello spazio. L'Enterprise sarebbe dovuto arrivare a New York a inizio settimana, ma la partenza è stata ritardata a causa delle cattive condizioni meteorologiche. Il prototipo era 'alloggiato' allo 'Steven F. Udvar-Hazy Center, il museo nazionale dello spazio di Washington da dove e' stato 'sfrattato' per far posto all'arrivo del 'Discovery', mandato in pensione dalla Nasa dopo quasi trent'anni di servizio. L'ente spaziale americano ha messo fine alle missioni nello spazio della flotta composta da tre navicelle, Discovery, Endeavour e l'Atlantis, oltre al prototipo Enterprise. Tre navicelle - Discovery, Atlantis e Enterprise - saranno in mostra in musei della East Coast, mentre l'Endeavour andrà sulla West Coast, in California.

Fonte : www.ansa.it