Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Amatrice (Rieti, Lazio) - 24 Agosto 2017

L'attività della Polizia di Stato ad Amatrice un anno dopo

Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER- WhatsApp DOWNLOAD EMBED

  • Dimensioni: -
    Autoplay: Si No

Un anno dopo la prima scossa di terremoto che ha distrutto interi paesi dell’Italia centrale, siamo tornati ad Amatrice (Rieti) per mostrarvi il lavoro che la Polizia di Stato continua a svolgere in questi luoghi.

Uomini e mezzi garantiscono sicurezza con servizi di vigilanza e prevenzione anche nelle piccole frazioni dei comuni colpiti. I poliziotti della questura di Rieti ogni giorno raggiungono Amatrice e monitorano le abitazioni inagibili, oggetto ancora di reati predatori.

Oggi però vogliamo ricordare soprattutto le vittime di quel tragico sisma, e anche di quelli successivi, compreso il recente terremoto nell'isola di Ischia (Napoli), ed essere vicini a tutti coloro che hanno perso i propri cari a causa di queste calamità.