Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Campotosto (L'aquila, Abruzzo) - 14 Novembre 2017

Gran Sasso: lo spettacolo della neve sul lago di Campostosto

Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER- WhatsApp DOWNLOAD EMBED

  • Dimensioni: -
    Autoplay: Si No

La neve è arrivata anche al centro-sud, con piogge, rovesci e temporali intensi nonché neve abbondante in Appennino.

Nella clip, la Riserva naturale del Lago di Campotosto dove la neve caduta in poche ora ha lasciato la visione di questo spettacolo naturale sulla riserva naturale statale in provincia dell'Aquila. È stata istituita su una superficie di 1.600 ettari nel 1984, a tutela dell'ambiente naturale di cui fa parte il Lago di Campotosto.

Il lago di Campotosto è il più grande lago artificiale d'Abruzzo ed è il secondo più grande d'Europa. Situato interamente in provincia dell'Aquila, tra i territori dei comuni di Campotosto (da cui prende il nome), Capitignano e L'Aquila, a un'altitudine di 1.313 m s.l.m., tra il versante settentrionale del Gran Sasso d'Italia, quello occidentale dei Monti della Laga ed i Monti dell'Alto Aterno.

Presenta una superficie di 1400 ettari e raggiunge una profondità massima compresa tra i 30 e i 35 metri. Dal punto di vista idrografico, fa parte del bacino idrografico del fiume Vomano che scende nell'omonima valle fino al mar Adriatico.

Il lago fa parte della riserva naturale statale omonima, istituita su una superficie di 1.600 ettari nel 1984 a tutela dell'ambiente naturale e del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga. È interamente costeggiato dalla Strada statale 577 del Lago di Campotosto; inoltre transita qui un tratto della grande Ippovia del Gran Sasso.

Parte di questa video-storia