Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Padova (Veneto) - 19 Dicembre 2008

Gli auguri del Vescovo di Padova

Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER- DOWNLOAD EMBED

  • Dimensioni: -
    Autoplay: Si No

Sono lieto di partecipare a tutti voi, e in particolare a quanti sono uniti con noi in questo Natale da tutte le parti del mondo, gli auguri più fervidi di un Santo Natale.
Con gli auguri vorrei dedicarvi un desiderio di bene: che sia un Natale davvero bello!
Perché sia così occorre andare al cuore del Natale e scoprirne il vero senso, che è molto semplice: Natale è il Signore che si presenta nelle sembianze di un tenero bambino in braccio alla madre, circondato da persone semplici e umili. Non è un mito, è una realtà!
Natale è un rinascere della vita nella sua bellezza, nella sua semplicità e nel suo amore.

Il Natale ci invita a riscoprire le cose più belle della vita e a guardare a ciò che è essenziale. Incontrando il Signore e vedendo la gloria di Dio nel suo amore, nella sua bellezza e nella sua gioia ci viene partecipato il dono della pace.
Vi auguro allora di sviluppare la fede, la speranza e l'amore.
La fede, che è guardare le cose con una luce diversa, che ci fa cogliere il senso vero delle cose e spalanca orizzonti sempre nuovi.
La speranza, che è la fiducia e il coraggio nell'affrontare le situazioni e le prove della vita, che in questo tempo soprattutto non mancano per molte persone e famiglie.
E poi vi auguro soprattutto di sviluppare l'amore: negli atteggiamenti verso il prossimo, in famiglia, nel lavoro, nella società.
Con questi sentimenti auguro un Natale che porti semplicità, calore, pace e più amore nella vostra vita. E auguro anche che la nostra società sia meno complicata e sappia riscoprire la bellezza dei rapporti semplici della vita.

Buona Natale a tutti voi!

Antonio Mattiazzo, vescovo di Padova