Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Firenze, Toscana - 7 Giugno 2012

Fra il mare e la terra - 3 milioni di anni

Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER- DOWNLOAD EMBED

  • Dimensioni: -
    Autoplay: Si No

In un costante eqilibrio fra la terra e il mare, dopo milion di anni,
fra le zolle affiorano gli antici abitanti del passato. Il genere Clypeaster - riccio marino - presenta un contorno pentagonale arrotondato ed un profilo basso e conico. Sulla superficie superiore si osserva una sorta di petali che presentano numerosi pori allungati. La piccola bocca, circolare, è contornata dalle mascelle e si trova al centro della base depressa. La superficie del guscio è coperta da piccoli tubercoli che, nell'animale in vita, portano delle brevi spine. Il genere Clypeaster è un tipico organismo scavatore della sabbia: in vita è parzialmente o completamente sepolto in acque basse, nutrendosi del sedimento. È una forma tipica di acque di scarsa profondità di aree tropicali. Il reperto ha tre milioni di anni e si trova nel museo Geopaleontologico di Scandicci. INGRESSO GRATUITO