Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Crotone (Calabria) - 18 Ottobre 2016

Ferdinando Amoruso contro l'abbandono della SS 106

Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER- WhatsApp DOWNLOAD EMBED

  • Dimensioni: -
    Autoplay: Si No

Martedì 18 ottobre si è tenuta la manifestazione per la Strada Statale 106, voluta dal presidente del Movimento VITA (Viabilità Infrastrutture, Trasporti e Ambiente) Ferdinando Amoruso, già sindaco di Cirò Marina e in prima linea contro la strada della morte. Da Cirò Marina fino a Crotone con i trattori per manifestare, ancora una volta, contro l'abbandono della statale 106 (Reggio di Calabria-Taranto).

Il corteo è arrivato in Piazza della Resistenza a Crotone.

Amoruso chiede che vengano portati avanti i lavori di ammodernamento della 106, per i quali esiste già un progetto. I sindaci della fascia ionica si sono mobilitati per contattare il presidente Oliverio e chiedergli un colloquio per parlare della situazione.

Sono 15 anni ormai che Amoruso lotta con coraggio e determinazione per la fascia ionica ormai in stato di abbandono e che, ogni anno, provoca vittime sulla strada.