Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Roma (Lazio) - 19 Maggio 2012

Due ragazze innocenti muoiono davanti alla loro scuola

Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER- DOWNLOAD EMBED

  • Dimensioni: -
    Autoplay: Si No

Dal sito Ansa.it si legge: BRINDISI - Due ragazze di sedici anni dilaniate dallo scoppio di un ordigno, tre ragazze con ustioni su tutto il corpo, due delle quali in gravi condizioni e una probabilmente perderà gli arti inferiori, altre cinque persone colpite in maniera meno grave: è il bilancio, orrendo, di un attentato compiuto dinanzi ad una scuola brindisina, l'Istituto Professionale di Stato per i Servizi Sociali 'Francesca Laura Morvillo Falcone' di Brindisi, che conta 600 alunni. Le persone in condizioni meno gravi sono tre studenti che vengono soccorsi in ospedale per forti manifestazioni da ansia e due passanti che vengono curati perché colpiti da otalgie a causa dello scoppio. Un attentato, quello di stamattina a Brindisi, diretto contro la scuola, secondo i primi accertamenti degli investigatori. Il video e' preso dal sito di Telebrindisi. Il riassunto della mattinata e'che due ragazze innocenti hanno perso la vita per mano di qualche terrorista e nessuno le riportera'indietro, cosi'come morirono la Signora Morvillo e il Signor Falcone nella strage di Capaci. Le condoglianze vanno alle loro famiglie...il ricordo rimarra'per sempre.

Più visti della settimanaTutti