Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Roma (Lazio) - 13 Marzo 2018

Di Maio alla stampa estera: 'No al governo di tutti'

Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER- WhatsApp

  • Dimensioni: -
    Autoplay: Si No

"No a un governo istituzionale, o di tutti i partiti, tornare al voto non ci spaventa" queste le parole di Luigi Di Maio nella presentazione alla stampa "estera" di martedì 13 marzo. Molti annunci importanti tra cui il reddito di cittadinanza e altre misure da adottare nella possibilità di un nuovo governo.

Questo, invece, il post pubblicato su Facebook:

"Il segnale dato dagli italiani il 4 marzo è stato forte. E va colto. Il 32,5% degli elettori ha votato un programma che non è mai stato estremista. Sfido chiunque a dire che il nostro programma sia estremista. È un programma incentrato su dialogo e sul non lasciare l'Italia nel caos: su questi temi abbiamo ottenuto 32,5% e intendo portare avanti questa linea anche a adesso. È una linea coerente che si fonda con una forza politica che vuole andare al governo. I cittadini hanno votato dei punti di programma. La volontà popolare è sacra e dobbiamo rispettarla".