Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Collecchio (Parma, Emilia-romagna) - 6 Marzo 2012

Donadoni E La Classifica Deficitaria Del Parma

Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER- DOWNLOAD EMBED

  • Dimensioni: -
    Autoplay: Si No

(WWW.STADIOTARDINI.COM) - DONADONI SPIEGA IL SUO "QUESTA NON ERA SFORTUNA" E DA' UN'OCCHIATA ALLA CLASSIFICA...
Il tecnico soddisfatto di Marques: "Io mi auguro che non sia un'arma in più solo per l'emergenza: è un giocatore di assoluto spessore che ha attraversato un periodo complicato, anche recentemente è stato via un po' di giorni perché ha avuto problemi famigliari con la mamma che non stava bene e quindi anche dal punto di vista della condizione non è al meglio, però fa parte della rosa del Parma e al Parma è costato diversi soldi, quindi poterlo rivalutare, avendo la possibilità di sfruttare le sue qualità, è assolutamente un nostro dovere. Ma è chiaro che serva anche il suo di aiuto: io mi auguro di poterci contare. Fisicamente anche lui, dopo la partita, ha avuto qualche problemino fisico, infatti oggi credo che si alleni a mezzo servizio, e lo valuteremo meglio domattina. Non è in condizione fisica ottimale, però è un giocatore che se sta bene ci può far comodo"Michele Gallerani (Sky) ? Voci di corridoio dicono che uscendo dallo stadio a dei tifosi/giornalisti di Napoli che ti avevano detto mister che sfortuna che avete avuto oggi avresti risposto questa non è sfortuna...
"Ma perché dobbiamo tirar fuori sempre ogni cosa e vedere il lato più oscuro? Io credo che non sia veramente costruttivo per nessuno. A volte si riesce ad estrapolare da un contesto una singola frase per poi manipolarla a seconda di quello che è il tornaconto... Ripeto: non c'è stato assolutamente niente di polemico: sono delle valutazioni che io ho fatto in merito a quella che può essere la prova di un arbitro che, come tutti quanti noi sbaglia, fa degli errori, che chiaramente alle volte ti condannano in maniera anche pesante. Però si ferma tutto lì. Non c'è niente di più di questo..."
Jonathan Belletti (Radio Bruno) ? Ho capito male o lei è anche un po' preoccupato per la classifica?
"No, non sto guardando la classifica, anche se i punti sono quelli... Però bisogna guardare avanti, bisogna guardarsi indietro, però so che guardandola, sia in positivo che in negativo, non cambia nulla. Lo stato di fatto è quello. Quindi noi abbiamo tre punti in palio domani e sappiamo che tre punti vogliono dire veramente molto, perché con tre punti in classifica domani, sapete bene voi dove si può arrivare a livello di posizione, riagganciando squadre, rimettendosi bene... Quindi questo deve essere il nostro obiettivo, ripeto, con grande serenità e convinzione e poi vedremo..."
(Roberto Donadoni, estratto dalla conferenza stampa del 06.03.2012 al Centro Sportivo di Collecchio ? Videoregistrazione amatoriale e trascrizione a cura di Gabriele Majo per www.stadiotardini.com)

(WWW.STADIOTARDINI.COM)

Più visti della settimanaTutti