Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Roma (Lazio) - 5 Luglio 2011

Dedicata A Walter Chiari Grande Mostra A Roma 2011 Ii

Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER- DOWNLOAD EMBED

  • Dimensioni: -
    Autoplay: Si No

GRANDE FOLLA PER RICORDARE UN ATTORE STRAORDINARIO E INGIUSTAMENTE TRASCURATO. IL CRITICO FRANCO MARIOTTI HA COORDINATO GLI INTERVENTI DI CELEBRAZIONE, MA SOPRATTUTTO DI AMICIZIA, DI UGO GREGORETTI, ENZO G. CASTELLARI, IVANA MONTI, FRANCESCO MASSARO, CARLO CARLEI, LUCA BARBARESCHI. (di Giacomo Carioti)




E' stata inaugurata oggi a Roma una bella mostra dedicata ad un artista tanto geniale quanto trascurato nel ricordo: Walter Chiari, attore poliedrico e creativo, straordinario protagonista di film memorabili, eccezionale interprete anche in teatro e in televisione, popolarissimo e molto amato, tanto dal pubblico quanto da tutti coloro che hanno lavorato con lui, colleghi, registi, maestranze. In tanti lo hanno ricordato oggi a Roma, nei saloni del palazzo ex Gil di Via Ascianghi, con un omaggio sincero e spontaneo, che ha lasciato un segno di commozione e di debito morale nei confronti di questo grande artista. La visita ai "reperti" (manifesti, fotografie, e stralci dei suoi film), che ha particolarmente interessato Carlo Lizzani, è stata arricchita dalle testimonianze dirette di Ugo Gregoretti, Enzo G. Castellari, Ivana Monti, Francesco Massaro, Carlo Carlei, Luca Barbareschi. La mostra, che rimarrà aperta fino al 16 luglio, è stata organizzata dall'associazione culturale "Cineteca Lucana" con il sostegno della Regione Lazio; il bellissimo omaggio a Walter Chiari nella serata inaugurale è stato realizzato e condotto dal critico Franco Mariotti, impareggiabile coordinatore di afflati artistici ed umani, che hanno reso questa inaugurazione un vero evento celebrativo, che ha unito all'alto valore culturale un autentico contenuto civile e morale.

Giacomo Carioti