Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Frosinone, Lazio - 13 Luglio 2010

Crescita Zero

Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER- DOWNLOAD EMBED

  • Dimensioni: -
    Autoplay: Si No

L'estetica del lavoro è lo spettacolo della merce umana". Così comincia ZYG crescita zero degli Area , il brano scelto a commento del video girato sulla via Morolense, piena Valle del Sacco. Eccola l'estetica del lavoro che diventa estetica di degrado. Negando di fatto il diritto al lavoro, quello vero, il diritto alla salute, il diritto a godere del proprio territorio.
Questo è un piccolo contributo che raccoglie tutti gli eco mostri che l'industrializazione selvaggia ha lasciato lungo la Valle del Sacco. In questa zona sita nel Lazio fra le province di Roma e Frosinone, le campagne hanno lasciato il posto agli insediamenti industriali, costruiti con ampio utilizzo, oltre che di denari pubblici regalati ai privati, anche di amianto e polveri nocive. Il processo successivo di delocalizzazione produttiva messa in atto dai pescecani proprietari di queste aziende, ha provocato lo spostamento all'estero di queste industrie lasciando nella zona : DISOCCUPAZIONE, e degrado del territorio non più utilizzabile per l'agricoltura e popolato da questi mega mostri oggi rimasti li a rigurgitare amianto e sostanze inquinanti che le persone loro malgrado respirano.