Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Cosenza (Calabria) - 2 Febbraio 2018

Cosenza, fiume Crati inquinato. Sentite le conversazioni!

Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER- WhatsApp

  • Dimensioni: -
    Autoplay: Si No

I Carabinieri Forestali denunciano 6 persone per l'inquinamento del fiume Crati - Il Nucleo Investigativo dei Carabinieri Forestali di Cosenza, con il supporto di militari delle Stazioni Carabinieri Forestali e del Comando Provinciale di Cosenza, hanno eseguito il decreto, emesso dall’A.G. di Cosenza, di sequestro preventivo del depuratore consortile Valle Crati. Contestualmente, sono state inoltre eseguite sei misure cautelari a carico degli operai dell’Impianto, del loro coordinatore e del direttore. Tutti dovranno rispondere per il delitto di inquinamento ambientale, a seguito dello sversamento di liquami non depurati nel fiume Crati.