Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Agira (Enna, Sicilia) - 29 Luglio 2011

Concerto Max Pezzali Agira

Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER- DOWNLOAD EMBED

  • Dimensioni: -
    Autoplay: Si No

un fiume di persone, una marea di gambe, braccia e voci ha inondato i viali della città della moda di Agira e affollato l'agorà dell'unico Outlet Village dell'Isola, per assistere al concerto di uno degli artisti più apprezzati artisti del panorama musicale italiano.
Nonostante l'esibizione iniziasse alle 21,00, migliaia di persone hanno iniziato a riversarsi tra le vie dell'antico borgo siciliano riprodotto con dovizia di particolari, sin dal pomeriggio, approfittando dell'occasione per dedicarsi allo shopping di lusso a prezzi scontati tutto l'anno e, maggiormente, in questo periodo di saldi, per poi confluire sotto il palco per assistere al concerto.
Pezzali, ieri sera, ha dimostrato di non essere poi tanto diverso dagli esordi, nonostante Terraferma, l'ultimo lavoro, rappresenti, come da lui stesso affermato, "un giro di boa"; ha dimostrato di non essere cambiato nel sapere emozionare, entusiasmare e regalare al pubblico attimi infiniti, con la semplicità e la cortesia del sempiterno ragazzo che, anche se oggi è uomo adulto e padre, ha conservato l'entusiasmo e l'amore per la musica.
"Il segreto è avere sempre la passione del neofita: per fare questo mestiere bisogna alzarsi la mattina, con la stessa voglia di sempre" ? ha affermato.
E di passione lui, ieri sera, ne ha messa proprio tanta, regalando al pubblico acclamante, due brani prima dell'inizio del concerto, interagendo con gli spettatori e dimostrando amore per una terra, la Sicilia, che lo ha ricambiato con calore.
"Quello che apprezzo maggiormente dei siciliani ? ha continuato ? è il fatto di rimanere attaccati alle proprie radici, riuscendo nello stesso tempo a guardare al futuro".
Tra i pezzi del nuovo album, tra cui 'Il mio secondo tempo' e il nuovissimo 'Credi', con suoni più dinamici che mostrano un Pezzali più maturo, e le indimenticabili hit del passato, da 'Hanno ucciso l'Uomo ragno' a 'Come mai' e 'Sei un mito', che hanno fatto sognare più di una generazione, sono, dunque, passati sul palco del Sicilia Fashion Village diciannove anni di musica italiana.
La presenza di Pezzali, fortemente voluta dalla direzione dell'Outlet, segna inoltre l'avvio della seconda fase della struttura, unica in Sicilia: ai più di 100 prestigiosi marchi della moda nazionale ed internazionale attualmente presenti, se ne aggiungeranno, infatti, altri, da qui alla prima metà di agosto.