Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Enna (Sicilia) - 23 Giugno 2012

Campionato Italiano Di Podismo Vigili Del Fuoco

Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER- DOWNLOAD EMBED

  • Dimensioni: -
    Autoplay: Si No

Grande evento sportivo sia in termini di partecipazione che di importanza dell' evento a Enna. Si è corso oggi il 26° campionato italiano di podismo dei Vigili del Fuoco valido anche come settima prova del gran prix regionale FIDAL di corsa su strada. Gli atleti alla linea di partenza superavano il numero di 500 nelle diverse categorie maschili e femminili provenioenti da tutta la Sicilia, anche grazie alla centralità geografica della manifestazione. Dopo un minuto di silenzio in ricordo delle vittime del terremoto dell'Emilia alla presenza del sindaco della città di Enna, Dott. Paolo Garofalo, si è dato il via alla gara della lunghezza di 10 chilometri che si è snodata per le principali arterie della città. Sicuramente il percorso era di notevole impegno agonistico data la presenza fin dall' inizio di salite che rendono più faticosa la gara dal punto di vista dello sforzo ma anche delle discese che impegnano a livello muscolare, considerevole anche la temperatura che era superiore ai 30° nonostante il via fosse stato dato alle 18.40. Il primo assoluto alla linea d'arrivo è stato GIOVANNI CAVALLO, categoria MM35 della società ASD Sprinteam¬¬ col pettorale 248 cha ha chiuso la gara in 33' 34" seguito da Vito Massimo Catania della ASD Atletico Amatori Regalbuto, pettorale 507 secondo assoluto e primo di categoria TM a 13 secondi dal primo, in terza piazza Bedin Michele a 1' e 31". Di rilievo anche il piazzamento degli atleti del comprensorio ennese fra i quali spicca il 4° posto assoluto di Vincenzo Lo presti di Piazza Armerina che corre con la Libertas Atletica Bellia, primo nella categoria MM40.