Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Stati Uniti, Estero - 20 Aprile 2017

Bimbo autistico ammanettato e portato via davanti alla mamma

Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER- WhatsApp DOWNLOAD EMBED

  • Dimensioni: -
    Autoplay: Si No

John Benji Haywood - un bambino autistico residente a Okeechobee, in Florida - viene portato a scuola mercoledì scorso con la scusa di fare un test; ma ad aspettarlo c'è la polizia che gli mette le manette ai polsi e lo porta in commissariato davanti agli occhi della madre Luanne che, incredula, filma tutta la scena: “È autistico, non sa cosa sta succedendo ed è spaventato a morte, ha solo 10 anni” prova a spiegare la mamma agli agenti, che procedono senza dare spiegazioni al genitore.
La donna saprà in seguito che il figlioletto è stato arrestato perché, 6 mesi prima, avrebbe aggredito un dipendente della Achievement Academy - l'istituto dove studiava e che l'aveva sospeso - che solo ora si era deciso a sporgere denuncia: il piccolo ha passato una notte in cella, per essere rilasciato il giorno dopo ai domiciliari; dovrà comparire in tribunale l'11 maggio.